Ho avuto l'intervento chirurgico alla prostata. Chiedo:- tale intervento (non ho capito) e' avvenuto solo sulla parte ipertrofica o su tutta la ghiandola? Dopo detto intervento il flusso e' migliorato, pero' i tempi tra un intervallo e l'altro sono ancora abbastanza brevi, compresi quelli durante la notte. Quando si spera che la regolarita', come nella normalita', avra' inizio? Per ora non e' molto regolare: sono trascorsi solo due settimane e mezza dall'intervento. Si puo' sperare che presto il tutto si "rimetta" in sesto? Grazie. M.P.