Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Dopo qualche mese da un intervento chirurgico alla

Dopo qualche mese da un intervento chirurgico alla spalla, per caduta, gli esami del sangue (alt-ast-fosfatasi alcanina-bilirumina) risultano sballati anche di tre volte il valore normale. L'ecografia all'addome non ha evidenziato nulla di anomalo. Potrei essermi presa un infezione durante l'intervento chirurgico? O potrebbero essere dovuto al Novaldex che ho preso per 5 anni, causa tumore benigno alla mammella, anche gli esami mi risultano sballati ad un anno di distanza dalla fine del farmaco. Grazie
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Riteniamo improbabile che l’aumento delle aminotransferasi e degli altri test epatici possano essere dovuti ad una infezione durante il precedente intervento chirurgico. Altrettanto improbabile è il fatto che possano essere dovuti al Novaldex che ha preso per 5 anni. E’ necessario quindi che effettui un approfondimento diagnostico volto a ricercare le cause di tali alterazionio e che prenda in considerazione eventuale assunzione di bevande alcoliche oppure qualche problema a carico delle vie biliari.
Risposto il: 05 Giugno 2008
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali