Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-04-2013

Ho fatto un ecografia addominale e ne è risultato

ho fatto un ecografia addominale e ne è risultato che la prostata è superiore alla norma volume36.8ml con relativa ipertrofia del lobo medio ed ecostruttura dismogenea per la presenza di calcificazioni itraparenchimali,cosa significa? mi devo preoccupare ??
Risposta

Gentile Signore,

l'ingrossamento della prostata benigno è un fenomeno che accomapagna il passare degli anni, dai quaranta circa in avanti, che si manifesta però in modo molto variabile da sogetto a soggetto. In una certa percentuale di casi, l'ingrossamento causa dei disturbi ad urinare che meritano una terapia ed in una parte di questi casi si deve prima o poi provvedere a qualche forma di intervento. La storia dell'ingrossamento è completamente diversa di quella del tumore maligno. Le due situazioni sono differenziabili principlamente tramite il dosaggio del PSA nel sangue, che immaginiamo lei abbia già eseguito. Non è tanto l'ingrossamento in sè che muove l'attenzione dell'urologo, piuttosto la presenza e l'entità dei disturbi ad urinare. Le calcificazioni sono perlopiù le tracce di infiammazioni locali avvenute in passato e cicatrizzate con apposizione di sali di calcio.

Concludendo, la sua è una solizione estremamente comune, la invitiamo a consultare un nostro Collega specialista in urologia per inquadrare correttamente la situazione e valutare la eventuale necessità di una terapia.

Saluti

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!