14-04-2003

Ho letto da qualche parte che il corpo femminile

Ho letto da qualche parte che il corpo femminile si abitua allo Sperma dell'uomo a poco a poco, ecco perché spesso le prime gravidanze finiscono in aborti spontanei, e che i rapporti sessuali invece permetterebbero al corpo femminile di "familiarizzare" con lo Sperma maschile e quindi accettare un "corpo estraneo" (l'embrione) che, se per metà è parte di questo stesso corpo, per l'altra metà è appunto estraneo. Quanto c'è di vero in questa affermazione? O è soltanto a livello di ipotesi? Grazie per la risposta.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, è vero che il patrimonio genetico dell’embrione deriva per metà dalla madre e per metà dal padre. Tutto il resto invece non è corretto: la maggior parte delle prime gravidanze infatti viene portata fino al termine.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!