04-04-2008

Ho preso una dose da un grammo di teraprost (per

Ho preso una dose da un grammo di teraprost (per problemi alla prostata) e ho avuto dopo due ore un aumento della frequenza cardiaca con un forte dolore al petto (questo mi è durato per tutta una notte). Ora la domanda che mi faccio è questa, tale tachicardia è dipesa dal teraprost? Ed infine sospendendo il trattamento questo episodio di tachicardia può ricomparire o è solo un effetto indesiderato del teraprost? Grazie dell'attenzione, aspetto da voi gentilmente una risposta.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La tachicardia è un frequente effetto collaterale degli alfabloccanti come Teraprost.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare