Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-02-2004

Ho recentemente avuto un rapporto omosessuale

Ho recentemente avuto un rapporto omosessuale occasionale. Ho correttamente indossato il preservativo e, nella fase iniziale di introduzione anale esso si è lacerato (non sono in grado di stabilire se, al momento della rottura, il pene era già completamente inserito). Me ne sono accorto immediatamente e ho interrotto il rapporto. Vivo ora nel costante e tormentoso dubbio e vi sarei grato se poteste illuminarmi circa le effettive probabilità di un eventuale contagio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ impossibile fornire percentuali esatte del rischio di un eventuale contagio per uno specifico evento; sicuramente il rapporto anale è ad elevato rischio, ma è anche vero che se il contatto è stato estremamente breve di conseguenza anche le probabilità di contagio si riducono notevolmente. In linea generale, chiunque abbia una vita sessualmente attiva, a maggior ragione se anche con partner occasionali e potenzialmente a rischio, dovrebbe sottoporsi periodicamente (almeno ogni 6 mesi) al test per l’HIV e per i virus dell’epatite B e C, e magari eseguire anche la vaccinazione per l’epatite B.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!