Ho riscontrato la pressione alta 3 anni fa' (180-120) x farla abbassare mi avevano dato coaprovel 300,nebilox 1c,norvasc 10 1c,pero' mi portava ad avere forte emicrania , vista annebbiata e poi dopo mi sono venuti attacchi di panico.Mi anno cambiato la terapia con Coaprovel 300 1c,atenololo 10 1/2 ,lercadip,1/2 mattino,1/2 sera.sono andoto bene... Leggi di più fino a l'anno scorso quando mi sono venuti digli alzamenti improvvisi di pressione e accelerazione battito cardiaco da sentirmi molto male,mancaza del respiro,indebbolimento quasi dasvenire,pressione 180-120 battiti160.adesso oltre a questo mi sono rivenuti gli attacchi di panico.adesso la sera quando vado a letto, mi sento il cuore battere mi sento pulsare le vene anche se la pressione ed i battiti sono normali,gli esami non anno riscontrato nulla:.Io ho l'impressione che sia il lercadip perche' quando lo prendo la sera sembra che quegli effetti li sento di piu', mentre la mattina che lo prendo insieme a l' atenololo non li sento.Adesso e possibile che sia illercadip a provocarmi questi malori,visto che prima era il norvasc,anno qualcosa in comune questi 2 farmaci.Grazie della risposta anticipatamente.A risentirci