22-05-2008

Ho un bambino di 11 anni affetto da rinite

Ho un bambino di 11 anni affetto da rinite allergica. Sottoposto ad un test allergologico è risultato positivo alle graminacee e per quanto riguarda gli alimenti al LATTE di vaccino, con conseguenti pruriti su tutto il corpo. La mia pediatra mi ha detto di somministrare un antistaminico e per quanto riguarda il LATTE mi ha suggerito di non toglierlo completamente dall'alimentazione o di bollirlo. La mia domanda è questa: rimarrà allergico al latte per sempre o così come è arrivata potrebbe diminuire o, me lo auguro, sparire con la crescita?. Grazie anticipatamente. Mirella
ANTONIO CN
Risposta di:
ANTONIO CN
Risposta
le allergie al latte tendono a regredire con la crescita. Non basta però una copertura antistaminica, frequentemente è indicato cambiare latte, ad esmpio di soia o altri tipi.
TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!