03-03-2004

Ho un'epatopatia hcv-correlata con

Ho un'epatopatia HCV-correlata con lieve
ipertransaminasemia. Devo operarmi di Ernia inguinale bilaterale in Anestesia locale. E' consigliabile risolvere le due ernie in unico intervento o in due distanziati di alcuni mesi?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La presenza di una epatopatia con modesto incremento dei valori di aminotransferasi da HCV non condiziona alcun rischio operatorio particolare, pertanto la decisione su come intervenire non dipende affatto dall’epatopatia.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!