Il 16/10/07 scorso mio marito viene sottoposto a coronarografia dalla quale risulta una coronopatia critica del TC della coronaria sx,dell'IVA e della CDx;in urgenza intervento di tre bypass mediante impianto di LIMA su IVAe BPCA su CDx ed MO.Non ci sono stati ne ci sono fattori di rischio nè ereditari ne di eventuali malattie.E' stato però un... Leggi di più forte fumatore ed ha 52 anni.Ieri pomeriggio di nuovo ricoverato in urgenza all'U.T.I.C dove sempre in urgenza viene sottoposto a coronarografia e inserimento del "palloncino" su una delle vene native interessate dai bypass.Come é possibile che a distanza di 3 mesi e 15 giorni devo sentirmi dire che i suoi bypass si sono "ammalati"?......che vuol dire e perchè ?!Grazie