Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-11-2013

il betametasone è indicato quando c'è il rischio di parto prematuro

Salve, sono incinta di 34 settimane e sono a riposo e in cura con vasosuprina dalla 29 settimana per contrazioni e collo dell'utero raccorciato. Le contrazioni non sono mai andate via del tutto ieri durante il tracciato hanno registrato una contrazione fortina quindi il medico ( sostituto del mio ginecologo) ha voluto visitarmi ha detto che il collo è raccorciato a 4 cm e mi ha prescritto 3+3 fiale di Bentelan . Vorrei capire se sono necessarie a 34 settimane e se possono portare più danni che giovamenti alla bimba. Anche perché questa situazione va avanti dalla 29 settimana forse se avesse voluto nascere l'avrebbe fatto. Grazie in anticipo
Risposta di:
Dr. Saverio Sinopoli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

La terapia con Bentelan è indicata in previsione di un parto prematuro per accelerare la maturazione polmonare e perciò alla bambina non può che portare giovamenti. Qualche dubbio invece mi viene con l'uso della vasosuprina, di cui recentemente si è messo in dubbio sia l'efficacia che l'innocuità.

Dott. Saverio Sinopoli,
Direttore Centro di Medicina della Riproduzione Nausicaa,

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!