Il mancato uso di antibiotici per devitalizzazioni , cure carie e intarsi in una persona senza prolasso lieve alla mitrale può portare endocardite o comunque far venire il prolasso? ho fatto molte cure dentistiche per 1 anno dal 2004 al 2005 e dopo qualche mese, in seguito a diversi sintomi( dolori al petto, palpitazioni, cardiopalmo ecc) ho fatto... Leggi di più una visita ecocardiografica(la prima della mia vita) scoprendo appunto di avere un prolasso lieve. Può esso essersi creato proprio per la mancata assunzione di antibiotici durante le cure dentali? solo adesso dopo 4 anni ed altre cure dentali, ho saputo del pericolo "prolasso-denti" e il mio dentista solo adesso dopo che lho avvertito mi ha dato augmentin in quanto a breve devo togliere i denti del giudizio. Recentemente ho avuto una piccola infezione gengivale in corrispondenza di un dente intarsiato che ho risolto solo adesso con Zimox per 6 giorni. Volevo sapere, non è che ormai è troppo tardi e già vado incontro ad una endocardite (anche lieve) visto questi episodi nei 4 anni senza antibiotici? Può essermi venuto il prolasso proprio perchè non prendevo antibiotici nei primi 2 anni di cure dentali?graziesaluti