L’ESPERTO RISPONDE

Il reperto scintigrafico di papà: l'indagine pet

Il reperto scintigrafico di papà: l'indagine PET evidenzia modico iperaccumulo del tracciante a livello del lobomedio del polmone destro e della finestra aorto-polmonare. Si evidenzia, inoltre accumulo del tracciante a livello della regione perisciatica sinistra compatibile con captazione aspecifica. Non si evidenziano aree di significato... Leggi di più iperaccumulo del tracciante a livello dei restanti segmenti corporei esaminati. Conclusioni: Lo studio PET evidenzia patologia ad elevato metabolismo di glucosio a livello delle sedi di iperaccumulo segnalate.La ringrazio per una risposta, cordialmenteTeresa

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
La risposta della PET va inquadrata nell’insieme dei dati clinici del paziente, allo stato non conosciuti. Il reperto, comunque, di per sé non pare particolarmente preoccupante.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Cure palliative e Oncologia
Casarano (LE)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Oncologia
Prov. di Milano
Specialista in Oncologia
Prov. di Perugia
Specialista in Radioterapia e Oncologia
Roma (RM)