12-09-2007

il setto nasale ha anche la funzione di sostenere la punta del naso

Salve
ho subito un intervento di settoplastica e subito dopo la rimozione dei tamponi ho notato uno gibbo, mi è stato detto che c'è stata una caduta della punta. Cosa potrò fare per rimediare. E' stato uno sbaglio del medico ? cosa può consigliarmi? non so che fare.
Dr. Dario Gambaro
Risposta di:
Dr. Dario Gambaro
Risposta
Il setto nasale è una struttura molto importante sia per una corretta respirazione , sia per mantenere sostenuta la punta del naso. Il setto può avere delle deformazioni anche gravi che compaiono sia spontaneamente al momento dello sviluppo corporeo che a seguito di violenti traumi. La settoplastica è un intervento che può esser anche molto complessa, a secondo dellla gravità della deviazione del setto. Nel caso che al termine dell'operazione il setto non sia più in grado di sostenere la punta, questa si ripiega verso il basso, facendo comparire un innaturale gibbo sul dorso. L'intervento di plastica ricostruttiva necessario a correggere il difetto va valutato di volta in volta e calibrato in funzione della situazione in modo di ripristinare il sostegno della punta.
TAG: Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!