In risposta a una mia precedente domanda (codice GG/2140856) mi è stato consigliato di "potenziare la Terapia beta-bloccante (carvedilolo, oppure un beta-bloccante puro come il Metoprololo), sospendendo il sartano per evitare cali pressori". Nel frattempo ho constatato che l'aritmia extrasistolica ventricolare (in Cardiomiopatia ipertrofica del... Leggi di più setto non ostruttiva), asintomatica - la avvertivo solo tastando il polso - spariva sotto sforzo: voglio dire che camminando in salita o pedalando con la cyclette le pulsazioni diventavano regolari, senza extrasistole. Successivamente, senza alcun mutamento di terapia, i battiti si sono del tutto regolarizzati: 60 al minuto, proprio come un orologio. Che devo fare, ora, seguire il consiglio di potenziare la terapia, continuare con l'attuale o addirittura sospenderla? ChiedendoVi scusa dell'incomodo, Vi ringrazio e Vi saluto calorosamente.