Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-10-2006

In seguito a esami del sangue mi sono stati

In seguito a esami del sangue mi sono stati riscontrati dei valori di
ALANINA AMINOTRANSFERASI DI 59 U/L quando il valore normale e' compreso tra (10-40) e di BILIBURINA TOTALE DI 1,03 valori normali compresi tr (0,00-1,00). Premetto che soffro di colite con diarrea a periodi alterni e che assumo abitualmente dei fermenti lattici , Ho anche fatto degli esami per le intolleranze alimentari proteina c reattiva valori nella norma, AB-Antiendomisio e Anticorpi Iga con valori nella norma, potrebbe esserci un'epatite ho non devo preoccuparmi? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Per fare diagnosi di epatite è necessario che siano rilevati alterazioni delle ami notransferasi costanti per un periodo superiore a 6 mesi. Prima di allora non è possibile esprimersi. Pertanto tali esami vanno controllati mensilmente per 6 mesi primna di poter intraprendere il successivo programma diagnostico-terapeutico. Infine, il valore della bilirubinemia riportato è considerabile normale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!