Sono una donna di 58 anni con problemi di Artrosi cervicale . Da alcune settimane ho cominciato a soffrire di terribili Vertigini che si manifestano soprattutto nel passare dalla posizione eretta a quella supina e viceversa come quando vado a letto o mi alzo da esso. IL medico di famiglia mi sta curando con il DICLOREUM intramuscolo( alternato a quello per os in cpsule da 150 mg al giorno ) , Zomig subilinguale e Microser confetti.IL disturbo pero' dopo essersi attenuato si ripresenta ben presto con la stessa o maggiore intensità.Comincio perciò a preoccuparmi e vorrei sapere se non sia il caso di sottopormi a delle indagini invece di continuare a prendere medicine quasi alla cieca.Gradirei avere qualche utile consiglio per orientarmi in proposito e riuscire a risolvere questo problema che mi affligge.