Gentili Dottori, mia mamma età 59 ha effettuato un angiotac con il seguente esito:esame eseguito con tecnica spirale prima e durante somministrazione di mdc per ev. iniziale dilatazione aneurismatica dell'aorta ascendente con diam. alla radice di 33 mm e con maggiore ectasia a livello dei seni di Valsalva e di 40mm nel tratto ascendente. modesta... Leggi di più ectasia dell'arco con diam. di 33mm. regolare il calibro e il decorso del tratto discendente. non segni di flap intimali. si consiglia monitoraggio ecocardiografico semestrale. non alterazioni focali del parenchima polmonare. non linfoadenomegalie mediastiniche nè segni di versamento pleurico. non apprezzabili alterazioni a carico degli organi addominali parzialmente visualizzati. Inoltre, gli è stato detto che ha la valvola bicuspide e soffre di pressione alta che tiene sottocontrollo con una terapia farmacologica. Ritenete che sia una situazione da intervento chirurgico o sarà sufficiente per il momento fare dei controlli periodici. Ringrazio anticipatamente per l'attenzione a breve avrà un incontro con il cardiochirurgo, ma spero possiate darmi lo stesso la vostra opinione. grazie