26-04-2008

indicazione alll'intervento

buongiorno, vorrei una spiegazione su uno stato che mi provoca molta preoccupazione, ho 49 in menopausa non ancora acclarata, con disturbi che vanno dalle vampate, all'ansia alla ritenzione , sono obesa e finalmente faro' il bendaggio gastrico, con questo intervento risolvero' la mia obesita' ma anche il resto delle patologie ad essa collegate? mi spiego meglio, ho la steatosi non alcolica con aumento della gamma gt e delle transaminasi, aumento del colesterolo. ho buone probabilita' di risolvere anche queste? ed infine prendo sia eskim 1000 che deurisl 450 vanno bene? granzie!!! per la pazienza e la disponibilita'. cordiali saluti. margherita gioiello
Stefan MM
Risposta di:
Stefan MM
Risposta
la sua situazione sicuramente migliorerà con l'intervento chirurgico, dal momento che l'obesità è spesso associata a patologie come quelle che mi ha descritto.circa l'uso del deursil, ritengo più giusto che sia il chirurgo che eseguirà l'intervento a darle una risposta dott. E.Manno
TAG: Chirurgia dell'apparato digerente | Chirurgia generale | Obesità