Buongiorno Il 7 gennaio ho effettuato un rapporto orale attivo a rischio con contatto con sperma. Il 15 febbraio ho avuto febbre (37.7), astenia e tonsilla destra leggermente gonfia ma non dolorante per circa 10 giorni. Mi è stata prescritto antibiotico (cerufoxim) per una settimana. A fine febbraio mi è stata diagnosticata una infezione di CMV IGM... Leggi di più 14 IGG 50, in concomitanza ho avuto splenomalgia e transaminasi elevate. Entrambi questi sintomi rientrati nel giro di 2-3 settimane. Ultimi esami specifici a metà maggio davano IGM 3 e IGG 140. Valori emocromo sostanzialmente in linea, solo un rapporto albumina/proteine di 1,9 (limite massimo 1,8). Ciononostante ad oggi, la tonsilla rimane gonfia e sempre senza dolori, gola rossa e lievemente edematosa. Ho notato un calo del tono muscolare (e massa magra, sono dimagrito di circa 4-5 chili in questi mesi a 87 chili misurati settimana scorso sebbene mangio e l’appetito mi rimane), fastidi muscolari, astenia, orecchie a tratti caldo e tappati, colon irritabile e disordini gastrointensinali (non gravi, come leggeri mal pancia ogni tanto, qualche flatulenza e ruttini), linfonodi ascellari ed inguinali attivi (me li sento ma non sono particolarmente gonfi ne dolenti al tatto) fin dai primi sintomi. Tutti questi sintomi comunque lievi. Ho effettuato test hiv 4 generazione a 42, 101 e 126 giorni, negativi. Test hcv negativo a 45 e 101 giorni. Test TPHA per sifilide negativo a 101 giorni. Tampone faringeo per ricerca di clamidia, gonorrea, staffilococco e streptococco negativo. Esami urine per ricerca clamidia e gonorrea negativi. premetto che essendo coniugato questi mesi mi hanno recato un forte stress e danno emotivo, che, secondo il mio medico di base, mi ha causato molti dei miei disturbi che ancora permangono. Tanto è che per mi ha prescritto per alcuni giorni gocce di Alprazolam. Ora mi chiedo può essere davvero così? È possibile che ancora oggi dopo 5 mesi abbia ancora tutti questi sintomi (sebbene ripeto lievi) oppure mi sono perso qualche esame / quelli fatti possono essere falsati dalla infezione acuta di CMV? Vi ringrazio moltoCordiali saluti