Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-10-2018

Infiammazione vescichetta seminale destra

Salve dottori, da un anno e mezzo noto la presenza di grumi gelatinosi gialli semitrasparenti nel mio sperma. Tutti gli esami sono risultati negativi, tramite ecodoppler si viene a delineare un'infiammazione della vescichetta seminale destra. Ho consultato vari andrologi ma nessuno ha saputo consigliarmi in maniera esatta una terapia da seguire. Al momento sto seguendo Licoser Plus una compressa al dì per 4-5 mesi. La causa scatenante credo sia stato un episodio isolato di emospermia più di due anni fa. E' corretto curare un'infiammazione con integratori del genere? O esistono farmaci più mirati?

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, generalmente, prima di impostare una terapia mirata, si esegue, oltre all'ecografia delle vie uro-seminali, anche una valutazione colturale sul liquido seminale con eventuale antibiogramma, se sono stati riscontrati microrganismi patogeni nel campione di sperma esaminato. Che dice il suo urologo di fiducia? Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.

TAG: Adulti | Andrologia | Anziani | Apparato riproduttivo | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Farmacologia | Ghiandole e ormoni | Giovani | Infiammazioni | Organi Sessuali | Terapie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!