Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16-07-2018

Informazioni su traiettoria per trauma balistico

Salve, premetto che il mio non è un problema di salute ma una richiesta di informazioni riguardo ad un trauma balistico, in quanto sto scrivendo un racconto, dunque non vorrei far perdere tempo a nessuno o togliere spazio ad altre persone. Un proiettile sparato all'addome può paralizzare una persona? Mettiamo il caso che il proiettile sia sparato a distanza ravvicinata, o persino a pochi millimetri dall'addome, diciamo che sia una .44 Magnum a sparare, esiste la possibilità che arrivi alla spina dorsale SENZA UCCIDERLO rendendo un uomo paralizzato dalla vita in giù? Se c'è la possibilità, dove dovrebbe essere sparato e che organi lederebbe? Grazie in anticipo a chiunque dovesse rispondere.

Risposta di:
Dr. Annunziatino (Tino) Zampogna
Specialista in Chirurgia generale e Chirurgia oncologica
Risposta

Si è possibile, basta che la pallottola vada a ledere il midollo spinale senza però ledere l’aorta che Sta davanti alla colonna vertebrale mentre il midollo sta dietro. Il proiettile deve passare di fianco all’aorta e Centrare il midollo solidale, per fare ciò non deve essere centrale ma spostato su un lato e che sia diagonale in modo da raggiungere il midollo che è situato al dieto il corpo vertebrale. Deve essere più o meno sopra l’ombelico e Gli organi che può ledere attraversando l’addome sono il colon trasversale, il piccolo intestino, il duodeno, il Pancreas

TAG: Addome | Adulti | Anziani | Chirurgia generale | Giovani | Medicina d'emergenza-urgenza
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!