Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-06-2017

Interferenze di farmaci con la pillola anticoncezionale

Buongiorno Dottore, ho 19 anni, peso circa 56kg e assumo regolarmente (alle h 20:00) da circa 3 anni la pillola anticoncezionale Novadien. Giovedì sera, in ospedale, mi hanno diagnosticato stipsi acuta ed un'infezione alle vie urinarie, per questo mi sono stati somministrati MOVICOL e FOSFOMICINA SANDOZ. Ho avuto cura di assumere Novadien lontano da scariche dovute al Movicol. Ho assunto Fosfomicina Sandoz (02/06 h 02:30 e 03/06 h 00:20) a 4h di distanza da Novadien. Sul foglietto illustrativo è definito antimicrobico ma cercando solo "fosfomicina" su internet, essa viene definita un antibiotico ma dicono non esserci interferenze con la pillola anticoncezionale.

Il 03/06/2017 mi si è alzata la febbre con la presenza di placche e ho incominciato a prendere RIBOTREX: antibiotico di tre giorni. Sbadatamente assunto ad 1h di distanza dall'assunzione della pillola. Ricercando anch'esso su internet, alcuni medici dicono non crei interferenze con la pillola anticoncezionale e Azitromicina non è presente nei principi antibiotici che contrastano Novadien (sul foglietto illustrativo). Avrei bisogno di sapere se qualcuna di queste sostanze interferisce con la pillola anticoncezionale (il mio medico ha detto di no ma vorrei anche un secondo parere in quanto io non sia riuscita a contattare la ginecologa) e se, avendo ieri terminato il blister ma dovendo assumere oggi l'ultima pastiglia di Ribotrex, devo saltare il periodo di pausa e aggiungere direttamente un nuovo blister come dice il foglietto illustrativo? In caso di interferenza la copertura anticoncezionale riprende dopo 7 giorni dall'ultima assunzione di antibiotico? Se non interferiscono, posso comunque saltare questi 7 giorni di pausa per questo mese? la copertura anticoncezionale rimane invariata? Perché devo partire proprio nei giorni delle perdite.

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Non farei la pausa! Probabilmente non c'è interferenza contraccettiva ma, per stare tranquilli, continuerei la pillola usando anche il profilattico per tutta la scatola in corso.

TAG: Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Infezioni | Organi Sessuali | Reni e vie urinarie | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!