Gentili dottori, ho i risultati dell'esame PET di un mio caro. L'incontro con il dottore per la lettura dell'esito è fissato a giovedì prossimo. Ma in famiglia siamo preoccupati, giustamente, e vorremmo prepararci in anticipo. Ecco il referto: Quesito diagnostico: valutazione in paziente con ca prostata-Gleason 8 (4+4). PSA:47ng/ml. L'esame PET-TC è stato eseguito 50' dopo la somministrazione e.v. del radiofarmaco, con acquisizioni totali corpose dal vertice al terzo prossimale dei femori in coregistrazione di TC "low dose" per la correzione della attenuazione e repere anatomico. L'esame PET ha messo in evidenza iperaccumulo del radiofarmaco di significato patologico nella ghiandola prostatica in particolare nel lobo di destra ove si apprezza area di intenso Iperaccumulo della Fluoro-colina a carattere focale. Concomita patologica fissazione della Fluoro-colina in alcune sedi scheletriche: - nel cranio in sede frontale sinistra, -nell'osso illaco in sede sovra acetabolare sinistra, -in entrambe le branche ischio pubiche bilateralmente con maggior evidenza a destra. Nei limiti del potere di risoluzione della metodica non si documentano aree di patologico iperaccumulo del radiocomposto nel restanti segmenti corporei esaminati. Conclusioni esame PET/TC Indicativo di patologia ad elevata sintesi di membrane fosfolipidiche in sede prostatica e nelle sedi scheletriche descritte. Grazie a chiunque risponderà, Buona serata.