14-12-2016

Intervento chirurgico microdiscectomia

Salve mia mamma da 7 mesi sente le due gambe pesanti, fasciate e legate con la corda e si sente camminare su sassolini, di conseguenza non ha sicurezza di camminare. Abbiamo fatto RMN e le stata consigliata intervento chirurgico di microdiscectomia cervicale per via anteriore c3-c4 e c5-c6; lei cosa ne pensa?
Visto che lei ha problema solo agli arti inferiori ha senso questo intervento? RMN cervico dorsale mostra dismorfismo c2c3 (parziale fusione) tra c3e d1 marcati segni di spondilosi osteofitosica e di discopatie croniche associate ad intense alterazioni degenerative delle limitanti somatiche e del midollo osseo subcondrale.
Per cortesia mi dia un suo parere su questa operazione: può essere utile per i fastidi che sente agli arti inferiori?

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Per rispondere occorrerebbe vedere le immagini della RM. In linea generale i sintomi descritti possono sicuramente anche essere legati ad una compressione midollare cervicale.

TAG: Chirurgia | Neurochirurgia