L’ESPERTO RISPONDE

Intervento di circoncisione

Gentile dottore, sono un ragazzo di 20 anni e ho un dubbio che mi assilla da parecchio tempo. Fin da quando ho iniziato a masturbarmi, non ho mai avuto la possibilità di scoprire totalmente il glande, a causa di un piccolo fastidio. Io ho già avuto parecchi rapporti e sono avvenuti senza problema. Il fatto è che se la mia ragazza prova a masturbarmi, sia via "manuale" sia "orale" sento fastidio. Ripeto i rapporti riesco ad averli senza problema e il glande riesco a scoprirlo durante il rapporto. Arrivo al dunque: è necessario un intervento per circoncidersi?

Risposta del medico
Specialista in Andrologia e Urologia

Salve, necessaria la visita specialistica. Potrebbe essere il tutto dovuto a un frenulo breve e quindi risolvibile con una banalissima frenuloplastica.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Prato (PO)
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Cimitile (NA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Caserta (CE)
Specialista in Urologia e Andrologia
Milano (MI)
Specialista in Andrologia e Urologia
Quartu Sant'Elena (CA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Salerno (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Napoli (NA)