Buonasera ho 41 anni e un mese fa sono stato sottoposto ad un intervento di sfinterotomia laterale sn per una fastidiosa e dolente ragade. L'intervento è andato e bene e il chirurgo, dopo 10 giorni, sentenziava la guarigione clinica. Ora però da circa 4 giorni sento una fitta e un fastidioso bruciore all'ano soprattutto da seduto e quando cammino o mi piego per raccogliere qualche oggetto. Premetto che non avevo dolori nei primi giorni dopo l'intervento e che in questo mese non ho avuto feci dure. Sono un po' in ansia, non vorrei avere una ricaduta o qualcosa di più grave, grazie.