Innanzitutto buon Natale e buon Anno. Circa due annifà sono stato colpito da ictus, nel frattempo avevo anche la prostata ingassata. Perciò è stato necessario mettere il catetere che ho dovuto tenerlo per circa 2 anni. Da 4 ne faccio a meno essendo la prostata rientrata nei limiti. Ora il problema consiste nel fatto che debbo urinare spesso con dolore,sopportabile e brucioire. Potete indicarmi COSA POSSO FARE? Distinti saluti Liberato