Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ipertrofia tonsilla linguale

Buongiorno,
A seguito di un mal di gola con placche alle tonsille (palatine) guardando allo specchio ho notato dei dossi e delle palline su entrambi i lati della lingua (anche se da un lato più evidenti per la forma della mia lingua).
Non ho dolore, né fastidio alla deglutizione.
Preoccupata, mi sono recata da un otorinolaringoiatra che ha eseguito una fibroscopia con il sondino nel naso.
Guardando sia con lo specchietto che attraverso la fibroscopia ha confermato che c’è un po’ di ipertrofia della tonsilla linguale, ma che è lieve (infatti mi ha scritto base lingua lievemente ipertrofico) ed è simmetrico, oltre che morbido alla palpazione e ha scritto anche vallecule glosso-epiglottide libere ed esplorabili (spero di aver scritto correttamente)
Gli ho chiesto se avessi bisogno di ulteriori accertamenti e lui mi ha detto che se si fosse trattato di linfoma (ciò che io temevo) l’ipertrofia sarebbe stata asimmetrica, e che lui esclude una qualsiasi forma tumorale.
Mi ha diagnosticato un lieve reflusso faringolaringeo (e ha anche scritto iperemia dei cappucci aritenoidi) e una deviazione del setto nasale, oltre che un sacco di muchi.
Mi ha prescritto mometasone furoato e Magaldrato e mi ha detto che vorrebbe rivedermi per il setto nasale, senza menzionare le tonsille linguali.
Ma è normale che io, tirando fuori tutta la lingua, riesca a vedere le tonsille linguali e l’epiglottide? Mi ha anche chiesto se me ne fossi accorta solo ora, pensando che fosse presente da molto più tempo (credo).
Non ho subito interventi di rimozione delle tonsille palatine.
Sono comunque preoccupata, anche se il dottore mi è sembrato molto scrupoloso.

Risposta del medico
Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia maxillo-facciale

Buongiorno, riferisce irregolarità tondeggianti su entrambi i lati della lingua , senza dolori o fastidi.
Un otorinolaringoiatra ha confermato che c'è ipertrofia della tonsilla linguale (lieve), più atri problemi di minore entità e una deviazione settale poco collegata al problema di base. In sostanza Lei come molte altre persone ha un lieve stato infiammatorio della tonsilla linguale, ed inoltre un apparato laringeo anatomicamente posizionato più in alto, tanto da rendere visibile la parte apicale della epiglottide No vedo allarmismi in tutto ciò, inoltre Le è stata prescritta una terapia. Faccia un controllo senza fretta. cordialmente

Risposto il: 12 Giugno 2023
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali