23-01-2018

Ipogonadismo

Buongiorno,

soffro di ipogonadismo,ho 67 anni e sono in cura con nebid,attualmente anche con Cialis 5 a giorni alterni e cialis 40 al bisogno.

Non sono soddisfatto del risultato,pur avendo un'aumento del diametro ma la "rigidità" non e sufficiente.

Recentemente ho seguito una trasmissione"medicina 33" rai2,nella quale si accennava ad una cura di Onde d'urto(utilizzata in ortopedia) che dava buoni risultati inoltre si accennava ad una nuova pillola (gialla) con buonissimi risultati .

Può dirmi qualcosa in merito?

Grazie e auguri di Buon Natale

Risposta di:
Dr. Giuseppe Quarto
Specialista in Andrologia e Urologia
Risposta

gentile utente la terapia con onde d'urto è utile per pazienti con problematiche andrologiche di origine vascolare, andrebbe eseguito un doppler penino dinamico per verificare lo stato vascolare per dei corpi cavernosi

TAG: Andrologia | Ghiandole e ormoni | Organi Sessuali | Salute maschile | Terapie | Urologia