Salve, sono un ragazzo di 20 anni, all'età di due anni sono stato operato di ernia inguinale e hanno approfittato dell'occasione per farmi scendere il testicolo dx che era rimasto in sede. Oggi ho il testicolo dx molto più piccolo di quello sx e più trattenuto anche se fuori dall'addome e nel sacco scrotale. Da qualche tempo ho iniziato a... Leggi di più monitorare i miei testicoli e mi sono accorto di avere una massa al di sopra del testicolo sx, credo alla testa dell'epididimo, non dura ma quasi molle (tipo cisti) ma non riesco a capire se sia attaccata o meno al testicolo. Inoltre a fianco ad essa è presente un granulo più duro non più grande di 2 mm di diametro che però posso sentire al tatto come non attaccato al testicolo. Anche se non ho dolori di alcun genere quando tocco la zona (entrambe le formazioni anomale)provo dolore, un dolore che si irradia a volte al petto, a volte alla schiena o al fianco, sempre sx. A pensarci bene credo di avere il granulo più piccolo da parecchio tempo, tipo qualche anno, è sempre rimasto della stessa grandezza e doloroso solo se toccato. ho già prenotato una visita urologica ma occorre tempo...nel frattempo cosa possono essere queste masse? Un carcinoma può essere molle e alla testa dell'epididimo? E il granulo più duro ma rimasto sempre lo stesso?A cosa può essere dovuta l'irradiazione del dolore