cara dott ho 36 anni da circa 2 anni soffro di cisti al seno diagnosticate nel 2009 inizziate con dolore mammario sopratutto al seno destro a febbraio di quest anno ho fatto ego e le cisti semprerebbero aumentate con laumento del dolore al seno destro che non posso neanche toccare accentuato dal movimento del braccio quando pulisco o lavo a terra con il mocio o la scopa alcune volte mi prendono delle fitte o dei dolori pungenti anche al braccio destro dolori persistendi che mi fanno sentire male perche sono in aumento da circa 2 anni le ego li o fatte vedere alla gin che mi a detto di prendere il danzen 10 com al mese per 3 mesi le prime le o finite da una settimana ma senza risultato il dolore persiste anche al braccio e alla spalla infatti o fatto pure terapia anticervicale sempre a febbraio ma il dolore ce e adesso dovvrei iniziare un altro ciclo di 20 giori anche il fisiatra mi a detto che il dolore non e dalla cervicale sinceramente 4 anni fa o avuto una bronpolmonite con versamento pleurico ma non credo che il dolore parte da li perche a l inizio non avevo questo dolore adesso cioe da 2 anni si non posso neanche appogiarmi il reggiseno sia durante il ciclo che dopo a dimendicavo mi a detti la gin che o una belle produzione di estrogeni ma come faccio a bloccarli sinceramente tutto cio mi preoccupa e mi fa pensare ad un altro problema o forse ad una nevrite se si quali sintomi e quanto dura la prego di rispondermi al oiu presto bacioni