Buongiorno, scrivo perché sono 2 e mezzo anni che io e mio marito stiamo provando ad avere figli. Apparentemente sembra non ci siano problemi grossi, tranne ovaio polifollicare e da poco hanno fatto una diagnosi di adenomiomatosi (non adenomiosi) di 1 cm all'utero. Mi chiedo cosa sia in realtà perché su internet non ci si capisce molto in merito e soprattutto può dare problemi di infertilità, soprattutto all'impianto? Ci sono cure? L'unica opzione resta la fecondazione in vitro? Grazie mille.