16-02-2017

L'eiaculazione precoce mi provoca un forte disagio

Salve, soffro di eiaculazione precoce, penso che la causa sia masturbazione troppo veloce da piccolo. Il problema è che ora ogni volta che ho un rapporto eiaculo entro pochi secondi dalla penetrazione e questo mi causa un fortissimo disagio. Anche durante la masturbazione a casa riesco a prolungarmi fino a 20 minuti se quasi penso ad altro, ma se mi eccito troppo eiaculo subito. Mi crea davvero un fortissimo disagio, tanto che cerco di non mettermi piu in situazioni che possano portare al sesso e riscontro grande ansia nella mia vita quotidiana.

Risposta

Se l'eiaculazione precoce è presente dalla prima penetrazione in una vagina è di natura psico caratteriale, in tal caso ci sono tanti farmaci in commercio (antidepressivi tricicli) da prendersi sistematicamente ogni giorno per almeno 2 mesi e poi ridurre gradualmente la dose. Oppure farmaco recente da usare ad ogni rapporto sessuale.
Se invece è comparsa in secondo tempo nei mesi successivi andando peggiorando le consiglio una Spermiocoltura completa con ricrca di batteri comuni (Gram+ e -) + Miceti, Clamidia, Micoplasmi, Tricomonas vaginalis. Se presenti l'antibioticoterapia mirata risolve il problema della precocità.

TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Psicologia | Salute maschile | Salute mentale | Sessualità | Sessuologia | Urologia