Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

l'impetigine bollosa è un'infezione cutanea benigna che si cura con antibiotici per via cutanea

E' possibile che in seguito a bagni in acqua di mare, scoperto poi in seguito vicino scarico fognante siano apparse sulla pelle del bimbo piccole vesciche poi rotte in seguito si sono allargate fino ad un diametro di 3 cm . al controllo medico detto che è strafilococco e quindi dato Antibiotici. Che conseguenze può avere in futuro? GRAZIE Graziella
Risposta del medico
I bambini d’estate frequentemente contraggono l’infezione cutanea (impetigine bollosa) come quella di sua figlia. Non è facile dire se la causa è stato lo scarico fognario. In ogni caso è un’infezione che guarisce perfettamente e non ha nessuna conseguenza per il futuro.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Pediatria
Marano di Napoli (NA)
Specialista in Pediatria
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Pediatria e Nefrologia
Prov. di Campobasso
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Pediatria
Bari (BA)
Specialista in Pediatria
Napoli (NA)
Specialista in Ematologia e Pediatria
Genova (GE)
Specialista in Pediatria
Specialista in Pediatria
Marciana Marina (LI)
Specialista in Medicina generale e Pediatria
Marino (RM)
Specialista in Pediatria
Savona (SV)