Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

la gastroscopia non evidenzia i linfonodi

Buongiorno, sono una ragazza di ventitré anni. Un mese fa ho fatto una gastroscopia e il risultato ha evidenziato una gastrite cronica quiescente antrale (lieve), mentre a livello esofageo era tutto regolare. Più di un anno fa ho effettuato un'ecografia al collo e i linfonodi che sentivo sono risultati di natura reattiva, ma attualmente mi sono accorta che altri si sono ingrossati e talvolta fatico a deglutire, come se avessi qualcosa in gola. So che potrebbe essere una conseguenza del reflusso gastroesofageo che ogni tanto si presenta più forte, ma comunque al tatto sento questi linfonodi e mancanza di respiro. Vorrei sapere se la gastroscopia avrebbe potuto evidenziare eventualmente metastasi al collo (nel risultato non sono stati menzionati questi linfonodi) oppure è necessario che io effettui una nuova ecografia. La ringrazio, cordiali saluti
Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia
I linfonodi del collo non aumentano solo per le patologie dell'apparato gastrointestinale (esofago) ma possono aumentare anche per altri motivi; ha eseguito esami di laboratorio? i globuli bianchi sono normali? faccia altri controlli
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia
Santeramo in Colle (BA)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Gastroenterologia e Reumatologia
Milano (MI)
Specialista in Gastroenterologia
Castel Volturno (CE)
Specialista in Gastroenterologia
Palermo (PA)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)