Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-01-2013

La miocardite virale patologia rara e spesso non diagnosticata.

buongiorno,2 anni fa sono stato ricoverato per miocardite virale,e dopo la morte improvvisa di Morosini e la Mangiapelo,mi sono un po preoccupato.quindi ora non ho sintmi,ma devo rimanere controllato?il mio medico dice di no.in futuro potra darmi problemi?potra ritornarmi?grazie
Risposta di:
Dr. Fernando De Luca
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

Un controllo cardiologico a distanza di 2 anni  lo ripeterei per escludere un aumento asintomatico delle dimensioni del cuore ,La miocardite virale , nel suo caso benigna, puo' esitare nel tempo in una forma dilatativa progressiva, comunque cio' si verifica raramente. E' importante non esitare a controllo cardiologicO in caso di sintomi quali affanno, debolezza, cardiopalmo da sforzo. Altrettanto importante e' condurre una vita di sane abitudini. Se e' facile alle influenze, prenderei in considerazione la vaccinazione antinfluenzale annuale. 

TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!