Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-12-2013

la Rx craniosinusale è spesso dubbia

Salve,volevo capire cosa significano queste parole chiaramente.Ho fatto dei raggi ai seni paranasali,con i seguenti risultati:si documenta opacamento sub-totale della cavita superiore,non si esclude da componente fluida endo cavitaria.Apparente lieve ispessimento della mucosa parietale in corrispondenza delle regioni declivi della cavita mascellare di sinistra lieve ipo-diafania delle regioni etmoidali bilateralmente.setto nasale in deviazione scoliotica sinistro convessa.reperto cranio scheletrico bi proiettivo nei limiti di norma.la ringrazio in anticipo.
Risposta di:
Dr. Francesco Gedda
Specialista in Otorinolaringoiatria
Risposta

 Spesso la Rx craniosinusale non è dirimente, come nel suo caso, in cui non è possibile stabilire con certezza se sia presente una sinusite. Valuti con il suo medico se sia opportuno richiedere una endoscopia nasale a fibre ottiche, che sicuramente è più ricca di informazioni e non comporta esposizione a radiazioni ionizzanti.

TAG: Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!