24-10-2016

La scoliosi può incidere sul reflusso gastroesofageo?

Salve, sono una ragazza di 25 anni. Mi è stato riscontrato il reflusso gastroesofageo in ernia iatale da scivolamento, con dolori al torace che iniziavano dal petto sinistro per continuare al centro durante la respirazione alle braccia e alla schiena. La pressione gira tra 118/59 113/53, rispetto alla precedente è migliorata. La cosa che mi preoccupa è che dopo un mese e mezzo di cura i dolori ancora ci sono. Dato che ho fatto sei visite cardiologiche più la prova di sforzo ed era tutto tutto ok devo rifarle? la scoliosi può incidere?
Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta
Gentile sig.na, non specifica dove avverte i dolori, se essi sono in rapporto alla digestione, alla posizione, allo sforzo ecc. Sicuramente la scoliosi può incidere assumendo particolari posture. Saluti prof Luigi Iorio
TAG: Cuore | Gastroenterologia | Malattie dell'apparato cardiovascolare