Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-02-2013

La terapia deve essere mirata alla cause multifattoriali.

salve,sono stato da un primo gastroenterologo per fastidi allo stomaco ho fatto un breth test per helicobacter che è risultato positivo con i seguenti valori%co2 delta% 18O3.748 -27.11 -14.274.48 0,406 -15.17DOB 27.521a seguito di questo esame mi è stato assegnato il seguente protocollo di eradicazionetinidazolo levofloxacina rabreprazoloterapia per 7 giorninn convinto e nn volendo assumere altri antibiotici visto che ne ho assunti diversi nei mesi scorsi mi sono rivolto ad un secondo gastroenterologo il quale mi ha confermato che l'eradicazione nn era necessaria e dopo una visita manuale mi ha diagnosticato colon irritabile e meteorismo prescrivendomi la seguente cura debridat 1cp 1/2 prima dei pasti principali x 4 settimanesimecrin 120mg 1cp alla fine dei pasti principali x 3 settimanecolonir 1cp al di x 3 settimaneibsactive 1cp 2 volte al di x 30 giornidiosmectal 1bs. 3 volte al giorno x 10 giornimi sono stati prescritti i seguenti esami ematochimiciAGA-EMA-AtTG,breath test al lattosioRX clisma opaco d.c.il protocollo per l'eradicazione dell'hp nn era quello principale perchè sono intollerante all'amoxicillina e alla clarotomicina per quanto riguarda i sintomi ho solo fastidi bruciori allo stomaco(non sempre) a volte dopo i pasti mi sento gonfio borborigmi(nn sempre)ma potrebbero essere dovuti anche allo stato ansioso in cui sono in questo periodo ma tutti questi integratori e farmaci che mi sono stati prescritti mi sembrano esagerati cosa mi consigliate?? per sempio l'ibs-active e il colonir nn sono simili il diosmectal è più indicato chi ha diarrea e
Risposta di:
Dr. Antonio Cilona
Specialista in Gastroenterologia
Risposta

Gentile signore per quanto riguarda l'infezione dell'Helicobacte Pylori mi sembra  di aver capito che ha eseguito la terapia ma ancora non ha controllato l'eradicazione, pertanto la invito a ripetere il breath test. Per quanto riguarda il colon irritabile le cause sono multifatoriale (alterazioni della flora batterica, ansia, depressione, alterazioni della motilità intestinale) pertanto la terapia deve essere mirata a corregere queste alterazioni.

TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!