Buongiorno dottore Mio papà ha iniziato con un "giramento di testa" giovedì. Una settimana fa dice di aver toccato l'orecchio e aver sentito la testa girare. Giovedì ancora, venerdì ha iniziato a sentirsi girare così sabato é andato dal l'otorino di famiglia che fa questa diagnosi: Braccia tese deviate vs sinistra Nistagmo spontaneo comparsa di nistagmo I eII grado a destra dopo coinvolgimento del condotto Nistagmo da scuotimento assente Romberg deviazione vs sinistra Stoppino test deviazione vs sinistra Es audiometrico ipoacusia mista bilaterale Presenza di crosta a livello di CSL che toccandola causa vertigine Cura prendisone offrono levopraid omepranzolo Ora nel tragitto casa-dottore stava male diceva che sentiva la macchina accartocciarsi, quando il dottore ha toccato la crosta sosteneva che stava facendo le capriole, ieri ha starnutito e ha sentito come se venisse spinto... La mia preoccupazione é: é solo una questione di labirintite o c'è altro? Lui in passato ha fatto una plastica al timpano... Grazie