Salve, circa 4 anni fa ho avuto un'importante lesione al tensore della fascia lata causata da una caduta da cavallo. È stata trattata con tecar e massaggi ma nel tempo il dolore si è ripresentato e mi è stato detto che c'era cicatrice fibrosa vecchia quindi ho fatto un bendaggio compressive, portato I cerotti e successivamente tecar, magneto e... Leggi di più ultrasuoni ed è andata bene. L'anno scorso sono stata ferma un anno per una nuova lesione sempre trattata con fisioterapia. Quest'estate mi si è di nuovo riaperta la lesione, mi è stato detto che ho una fragilità muscolare, sempre trattata attraverso tecar magneto e ultrasuoni. Il dolore è sparito e da inizio ottobre sto gradualmente riprendendo l'attività fisica facendo equitazione. Nel periodo subito dopo la fine delle terapie avevo la gamba intorpidita, problema che è poi sparito. Da qualche giorno però mi è tornato l'intorpidimento sopratutto dopo aver montato (monto una 40ina di minuti) ma il problema persiste durante la giornata è mi da fascidio anche alla guida. Oggi nell'abbassarmi ho inoltre sentito un bruciore alla coscia. Vorrei un consiglio sul da farsi per quanto riguarda il senso di intorpidimento, il bruciore e la sensazione di pesantezza della gamba. Grazie