16-02-2018

Lieve trombocitemia

Salve.

Da Luglio scorso, ho notato un lieve rialzo del numero di piastrine. Primo esame 420.000 e successivi due a Novembre e ora a Febbraio 427.000.Assumo da anni torvastatina, e combisartan. Ho recentemente assunto antibiotici, prima per una sospetta sindrome di Lyme (Bassado per 20gg) poi per problemi dentari (levofloxacina e macrolidi).

Dubito però che si tratti di effetti da parte di farmaci che assumo da anni.Devo attendere, ripetere l'essame a distanza o è opportuno consultare un ematologo? Grazie.

Risposta di:
Dr.ssa Anna Artuso
Specialista in Ematologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Il valore piastrinico è pressochè invariato e comunque rientra nei limiti di normalità.

Le consiglio di ripetere l'emocromo ogni 4 mesi per almeno 3 misurazioni. Se le Piastrine superano le 450.000/mmc per due misurazioni consecutive è consigliata visita Ematologica.

TAG: Apparato circolatorio | Ematologia | Esami | Valori normali