20-09-2017

Linfonodi in regione ilo epatica

Salve dottore ho 58 anni e sono stato operato due mesi fa di carcinoma alla vescica di 7mm t1g3; la scorsa settimana ho eseguito una tac total body (premetto che ho appena terminato le 6 instillazzioni di bcg ) ieri ho ritirato l'esito della tac. Volevo dei chiarimenti, le scrivo i punti di cui vorrei un chiarimento: in sede illo mediastinica si riconoscono alcuni linfonodi ovalari del diametro massimo traverso di 6 millimetri. A quanto ho letto dottore ambito toracico sono presenti segni di enfisema ma cosa che mi speventa sono i linfonodi, vado avanti in regione ilo epatica e celiaca si riconoscono alcuni linfonodi del diametro massimo 10 millimetri, in regione ottulatoria bilateralmente si riconoscono alcuni linfonodi rotondeggianti con modesto enhancement contrastografico del diametro massimo 6 mm.
Per il resto dottore è tutto nella norma anche la vescica prostata. Ora mi chiedo cosa sono questi linfonodi? sono tumori? Grazie mille

Risposta di:
Prof. giorgio enrico gerunda
Specialista in Chirurgia dei trapianti e Chirurgia dell'apparato digerente
Risposta

Gentile signore è difficile dire cosa rappresentano quei linfonodi perché sono piccolissimi e quindi bisogna aspettare alcuni mesi per capire se crescono o spariscono. Se il suo medico ha dei sospetti e se i linfonodi dovessero aumentare di volume sarebbe necessario eseguire una PET e quindi fare una biopsia linfonodale per chiarire il problema. Nel frattempo consiglierei un controllo ecografico entro tre mesi. Cari saluti Gerunda

TAG: Esami | Fegato | Ghiandole e ormoni | Oncologia | Radiodiagnostica | Tumori