06-02-2018

Linfonodi inguinali

Salve faccio attivita' sportiva intensa,atletica ,da circa 1 anno ho dolore che va e viene esclusivamente quando effettuo sforzi in salita o aumento la velocita'...ho fatto visite e consulti vari risonanza magnetica analisi del sangue ecc ma non e' uscito niente di rilevante unica cosa referto ecografico presenza di linfonodi..

ECOGRAFIA CUTE E SOTTOCUTANEO NAS in ingiunale destra presenza di alcuni linfoghiandole cn i caratteri ecogfrafici della reattivita'(senza attuali segni ecografici di sospetto) la magiore di 21mm di diametro massimo.l'esplorazione della loggia anteriore e lateral della coscia ha mostrato: linea cutanea nn ispessita conservati lo spessore e l'ecostruttra del piano sottocutaneo nn evidenti alterazioni a carico dei piani muscolo.tendinei nn evidenti raccolte siero ematiche ne calcificazioni. adesso vorrei sapere se sono questi linfonodi che provocano dolore alla gamba e come posso curarli?

grazie in anticipo

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

E' più probabile che sia l'attività fisica intensa che infiamma la regione, con successiva reazione linfonodale.

Consultare un ortopedico.

TAG: Adulti | Esami | Ghiandole e ormoni | Giovani | HR - Sportivo | Infiammazioni | Ortopedia e traumatologia | Salute femminile | Salute maschile | Sport e Fitness | STEP - Molto attivo | STEP - Sportivo