15-11-2017

Mal di gola che non passa da mesi

Salve, da qualche mese avverto un leggero mal di gola via via diventato più intenso. Il mese scorso ho iniziato la terapia contro la GERD avendo ripetuti rigurgiti gassosi e forti dolori alla gola ed al petto durante la locuzione che il medico generico ha attribuito ad un condizionamento eccessivo dell'aria nel periodo estivo ed uno stile di vita errato. Considerato che: - l'otorino ha riscontrato la deviazione del setto nasale che mi induce probabilmente di notte a respirare tramite bocca; - ho eseguito tampone faringeo risultato negativo; - la terapia è costituita da IPP al mattino ed antiacidi dopo i pasti e prima di coricarmi; - ho apportato tutte le modifiche tipiche della GERD nello stile di vita e nella dieta (schienale del letto rialzato, umidificatore, pasti leggeri etc); - la sintomatologia è sensibilmente migliorata dopo 3 settimane di terapia ma avverto, appena sveglio, gola secca ed a volte dolorante che scompare durante il giorno oltre ad un bruciore a gola e petto durante la locuzione più blando rispetto a prima.

Vorrei sapere per quanto tempo dovrò continuare questa terapia, cosa posso fare di più efficace per risolvere la problematica durante la locuzione e quanto tempo ancora questa problematica permarrà. Grazie

Risposta di:
Dr.ssa Ida Fumagalli
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Diabetologia e malattie del metabolismo
Risposta

Il dolore alla gola al risveglio può essere dovuto al riscaldamento che secca l'aria per cui ti consiglio di mettere sui termosifoni se li hai una salvietta umida da cambiare spesso. Anche l'aria polverosa può irritare la gola per cui è bene che la camera da letto sia priva di cose che trattengono polvere. Se si pensa ci sia un reflusso gastroesofageo credo sarebbe bene eseguire una egds per valutare se ci siano segni riferibili al reflusso e fare quindi una terapia mirata cercando di capire i motivi del reflusso. La terapia antisecretore è meglio che ogni tanto vada interrotta per evitare effetti collaterali . Non ricordo se fumi perché se così fosse è necessario che tu smetta. Anche gli alcolici vanno evitati, caffè,bibite, succhi di frutta, prodotti lievitati....

TAG: Malattie dell'apparato respiratorio | Otorinolaringoiatria