Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-09-2018

Mal di testa continuo

Gentile dottore, ho 71 anni e, da quando ne avevo 16, ho scritto (poesie, romanzi, racconti, etc.). Circa 8 anni fa ho smesso. Adesso, da una ventina giorni, essendo quasi sempre a casa (soffro di crolli vertebrali per osteoporosi), mi sono rimessa a scrivere (qualcosa che interessa il mio passato, sofferto), ma è cominciato un mal di testa continuo (già al risveglio) e una leggera inappetenza, reazioni che prima non avevo. Le chiedo, cortesemente, perché accade e cosa fare. Grazie

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

I dati a disposizione non consentono di formulare alcuna ipotesi. Una cefalea persistente insorta in età avanzata è meritevole di valutazione neurologica specialistica.

TAG: Anziani | Cervello | Malattie neurologiche | Neurologia | Sistema nervoso
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!