Buongiorno dottore,sono una ragazza di 37 anni che ha sempre sofferto di mal di testa.Ho effettuato degli esami parecchi anni fa (10), quali RM e TC, da cui non è mai emerso nulla di rilevante. Ho sempre curato i periodi più acuti con i normali farmaci da banco senza mai seguire una terapia specifica e consigliata. Da qualche tempo mi riesce... Leggi di più difficile gestire il problema con i classici antiinfiammatori la cui assunzione, anche ripetuta nell'arco della stessa giornata, non allevia il dolore.Conduco una vita particolarmente stressante, con un lavoro mal retribuito che mi tiene impegnata otto ore al giorno. Ho un continuo senso di stanchezza, svogliatezza e sento il doppio della fatica nel fare qualsiasi cosa. Il mal di testa continuo mi rende nervosa e mi sta impedendo di condurre una vita normale. Mi riesce difficile stare con gli altri, ascoltare, mi disturbano i rumori. Vorrei sottolineare che il problema si manifesta in modo accentuato soprattuto in corrispondenza del ciclo mestruale e nei giorni successivi. Si tratta forse di grave esaurimento nervoso dal momento che nessun farmaco ha più efficacia?