25-07-2018

Mancanza di sonno e disturbi generali

Buongiorno dottori, vi scrivo nuovamente per togliere un dubbio e sfatare una mia preoccupazione. La notte scorsa ho dormito molto poco, quattro ore massimo, svegliandomi abbastanza presto questa mattina per un impegno; da quando sono rientrata però avverto un malessere generale, nausea, leggero aumento dei battiti, fastidio al petto, poca concentrazione. Ho misurato in farmacia la pressione e segnava 95 di max e 66 di min, con 90 btm; volevo sapere se la mancanza di sonno e riposo adeguato potesse causare questa serie di fastidi. Devo dire che sono anche una persona piuttosto ansiosa quindi mi agito facilmente, andando a pensare al peggio. Poco fa ho preso integratore di magnesio e potassio e 8 gocce daparox.

Grazie per una futura risposta, auguro a tutti una buona giornata.

Risposta di:
Dr. marco turbati
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

La mancanza di sonno può certamente indurre molti disturbi , tra cui anche quelli da lei accusati. La miglior terapia per evitare tali problemi e , nei limiti del possibile mantenere regolari ritmi di vita ( rapporto sonno/ veglia, corretta alimentazione è attività fisica regolare. Comunque non si preoccupi dei disturbi accusati

TAG: Benessere psicofisico | Disturbi del sonno | Disturbi gastrointestinali | Effetti Collaterali | Farmacologia | HR - Tachicardia | Medicina generale | Nutrizione | Sistema Cognitivo | SLEEP - Disturbi del sonno | SLEEP - Insonnia | STEP - Attivo | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!