Buongiorno, ho bisogno di un parere medico per una situazione che mi ha confidato di vivere il mio ragazzo. Benché lui abbia 32 anni, ne dimostra di meno ciò dovuto ad una mancata e completa discesa dei testicoli, problema che ha trascurato sino a qualche anno fa, da quando ha cominciato a curarsi, e che ha portato a un sviluppo in altezza e delle spalle.Adesso sta provvedendo con delle cure di cui però non sono a conoscenza perché non posso e né voglio essere invadente su una questione molto delicata. So solo che fa delle punture. A ciò si aggiunge una ridotta dimensione del pene, una difficoltà dell’erezione ed eiaculazione precoce.Essendomi informata su internet, disperandomi ad ogni lettura, vorrei sapere se a questa situazione c’è rimedio e se la sterilità sia qualcosa cui fare completamente i conti. Grazie